Stati Uniti: MANCANO 2 GIORNI ALL’ESECUZIONE di TERESA LEWIS-SILENZIO TOTALE “OCCIDENTALE”- RISPLENDE la doppia morale differenziata – 53 donne in attesa di sentenza capitale negli USA


Teres Lewis, donna di 51 anni, con ridotte facoltà mentali, condannata a morte per aver partecipato all’uccisione di suo marito e del figlio di quest’ultimo, verrà uccisa giovedì, dopodomani. La Lewis agì con la complicità del suo ex amante. Il governatore della Virginia ha già rigettato ogni appello per sospendere l’esecuzione.

E’ un caso uguale come una goccia d’acqua a quello della iraniana Sakineh, sui cui si mobilitò tutto l’apparato mediatico-politico “occidentale”, con una campagna che sconfinò spesso nel puro sciovinismo e fobia antislamica. Ora, a due giorni dall’esecuzione di Teresa Lewis, c’è un assordante silenzio totale. Assordante per l’ipocrisia strumentale ed il doppio standard morale che differenzia tra vittime e Paesi. I coccodrilli asciughino le lacrime: nelle carceri USA ci sono 53 donne in attesa di essere amazzate.

www.selvasorg.blogspot.com

Advertisements
Explore posts in the same categories: English

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: